Piemonte DOC Chardonnay Rafé

Piemonte DOC Chardonnay Rafé

Caratteristiche

I viticoltori piemontesi hanno un amore contrastato nei confronti di questo vino; troppo facile ottenere stupendi profumi da questo vitigno internazionale, tanto che a volte appare impoverito il lavoro fatto su vitigni rossi, molto più impegnativi, dove i profumi sono difficili da ottenere, delicati, quasi impercettibili. II colore giallo paglierino chiaro rivela all’occhio più attento intriganti sfumature verdoline. Ricco di profumo, con una spiccata nota floreale, si presenta al palato con una gradevole vena acidula, stemperata da un retrogusto lievemente fruttato. Servito ben fresco, è ottimo in abbinamento con il pesce e con risotti delicati. Ideale per accompagnare un prosciutto crudo saporito, o di tipo toscano.

Vitigno: 100% Chardonnay
Vinificazione e affinamento: Acciaio Inox
Tipologia del terreno: Marna argillosa grigio azzurra
Altitudine ed esposizione: 380m s.l.m. / S
Sistema di allevamento: Guyot
Vendemmia manuale

Vinificazione

La lavorazione di un vino bianco inizia con una pressatura soffice per estrarre il succo senza danneggiare i raspi. Una successiva chiarifica permette di porre in fermentazione un mosto limpido, che rimane a lungo a contatto con i lieviti che hanno determinato la fermentazione alcolica, arricchendolo così dei suoi tipici profumi. L’imbottigliamento può avvenire nei primi mesi dell’anno successivo alla vendemmia poiché non sono necessari passaggi in botti di legno.

Referenze

  • I Vini di Veronelli 2020
    Veronelli
    88pt.
  • Vini d'Italia 2017
    Gambero Rosso
  • Museo Internazionale Etichetta d'Oro 2017
    Museo Internazionale Etichetta del Vino
  • Bibenda 2014
    Associazione Italiana Sommelier
  • Annuario dei Migliori Vini Italiani 2011
    Luca Maroni
    85pt.